Tour Fotografico dell’Islanda – Aprile 2019

Tour Fotografico dell'Islanda - Aprile 2019

Alla scoperta delle meraviglie della costa ovest e sud dell’Islanda

DATE

30 marzo – 7 aprile

DURATA

8 notti

PREZZO

2.490,00 €

POSTI

8 posti

TOUR FOTOGRAFICO DELL’ISLANDA – APRILE 2019

Alla scoperta delle meraviglie della costa Ovest e Sud

Il programma di seguito riportato corrisponde a un viaggio prodotto, organizzato e gestito in ogni suo aspetto dal Tour Operator Icevisit Ehf (Kt 671008 0220 Midkoti 1 – 851 Hella – www.icevisit.com ). I dettagli del viaggio sono riportati su questo sito in nome e per conto di Icevisit Ehf che sarà l’unico referente per le adesioni e il pagamento dei servizi di seguito riportati.

LE MERAVIGLIE DELLA COSTA OVEST e SUD DELL’ISLANDA

30 marzo – 7 aprile: tutto quello che c’è da sapere

Tour fotografico dell’Islanda in mezza pensione a partire da 2490 euro a persona

Ci sposteremo con due Defender 4x4 a nostra disposizione per tutta la durata del viaggio, ognuna con autista professionista dedicato, in accordo all’attuale normativa vigente in Islanda. Ci sarà poi un’esperta guida locale e il fotografo Stefano Tiozzo che offrirà assistenza tecnica in qualunque momento del viaggio per immortalare nel migliore dei modi i paesaggi incredibili di quest’Isola, letteralmente costellata di scenari mozzafiato.

Ogni notte in cui il meteo lo consentirà, organizzeremo un’uscita fotografica a caccia dell’aurora boreale, ampiamente osservabile in questo periodo dell’anno.

Il viaggio è aperto a tutti e non solo agli appassionati di fotografia.

Il periodo selezionato per il viaggio è ottimale per le ore di luce a disposizione ogni giorno (circa 12), per il clima prevalentemente sereno e per le temperature, che nonostante l’elevata latitudine scendono solitamente di poco sotto lo 0 grazie alla mitigazione della corrente del golfo. E’ necessario essere preparati al vento, che in Islanda può spesso essere molto forte, e aumentare la sensazione di freddo percepita. Va inoltre ricordato che le sessioni notturne di osservazione dell’aurora boreale possono durare anche diverse ore, pertanto è opportuno non sottovalutare questo aspetto.

Il PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Le meraviglie della costa Ovest e Sud dell’Islanda

30 MARZO

Aeroporto di Keflavik – Reykjavik

Arrivo in Islanda all’aeroporto di Keflavik. Trasferimento dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavik. Cena libera. In caso di meteo favorevole, guideremo lontano dalle luci di Reykjavik per un primo safari fotografico a caccia dell’aurora boreale.

Pernottamento in hotel in camera doppia e servizi privati.

31 MARZO

Reykjavik – Borgarnes – Grundafjordur

Colazione. Trasferimento verso la penisola Snaefellsness. Giornata dedicata alla visita della penisola Snaefellsness. Gireremo intorno all ghiacciaio Snaefellsjokull, celebre per essere stato scelto da Giulio Verne come punto di partenza del suo “viaggio al centro della terra”. Vedremo l’enorme campo di lava lasciato dall’ultima eruzione del vulcano che riposa sotto il ghiacciaio; passeremo poi per i paesini di Hellnar e Arnastapi. Pernotteremo nel piccolo e affascinante villaggio  di Grundarfjordur, posto alle pendici del Kirkjufell, probabilmente il monte più fotografato d’Islanda, per la sua posizione estremamente scenografica, luogo ideale per una sessione fotografica in caso di aurora boreale.

Cena, Pernottamento in guesthouse, camera doppia con servizi privati.

1 APRILE

Grundafjordur – Thingvellir – Geysir – Gullfos – Fludir

Colazione. Partenza verso le principali attrazioni turistiche d’Islanda, comunemente riunite sotto il nome di “Circolo d’oro”. Visiteremo Thingvellir, parco naturale di importanza storica e geologica in quanto sede del primo parlamento della storia Europea, e punto di emersione in superficie della Dorsale medio-atlantica, che separa il continente Americano da quello Europeo. Successivamente visiteremo l’aerea geotermica di Geysir, dove potremmo assistere all’eruzione dello Strokkur, uno  dei geyser più affidabili al mondo, che ogni 5-10 minuti erutta colonne di acqua e vapore alte fino a 20 metri. 

Infine visiteremo Gullfoss, la cascata d’oro, una delle cascate più famose e spettacolari d’Islanda. Pernottamento a Fludir.

Cena. Pernottamento in guesthouse, stanze doppie con servizi in comune.

2 APRILE

Fludir – Hella – Seljalandsfoss – Skogafoss – Dyrholaey – Vik

Colazione. Ci ricongiungiamo alla Hringvegur, la strada ad anello che segue il perimetro dell’Islanda, e la percorreremo lungo la costa sud, fermandoci a visitare le bellezze naturali che ne accompagnano il percorso, come le cascate Seljalandsfoss e Skogafoss, fino al bellissimo  promontorio di Dyrholaey, da cui si gode di una magnifica visuale sui faraglioni di Vik e sulle enormi distese di sabbia nera tipiche di questa regione dell’Isola. Termineremo la giornata a Vik, con possibilità di vivere un tramonto indimenticabile.

Cena, pernottamento in guesthouse, stanze doppie con servizi in comune.

3 APRILE

Vik – Reynisdrangur – Kirkjubaejarklaustur – Skaftafell – Jökulsárlón

Colazione. Inizieremo la giornata esplorando la straordinaria spiaggia di nera sabbia vulcanica di Reynisfjara, godendo di una vista ravvicinata e mozzafiato dei Faraglioni di Vìk. Proseguiremo verso Est lungo la Hringvegur, assaporandone l’immenso paesaggio desolato causato dallo scioglimento dei grandi ghiacciai del Sud dell’Islanda. Se le condizioni del terreno lo permetteranno, visiteremo il canyon Fjaðrárgljúfur, nei pressi del villaggio Kirkjubaejarklaustur.

Ci dirigeremo quindi verso il parco naturale Skaftafell, dove in caso di meteo favorevole potremo fare un trekking fino alla cascata Svartifoss. Potremo inoltre avvicinarci a uno dei rami del più grande ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull, a poca distanza dalla Hringvegur.

Arriveremo nei pressi di Jokulsarlòn per il pernottamento, dove staremo due giorni, nella speranza di poter fotografare l’aurora boreale sopra gli Iceberg che fluttuano nella laguna.

Cena, Pernottamento in guesthouse, camera doppia con servizi in comune.

4 APRILE

Il Vatnajøkull e le sue lagune

Colazione. Questa è sicuramente una delle zone più affascinanti d’Islanda. Qui le occasioni fotografiche sono virtualmente infinite. Proseguiremo verso est costeggiando il margine sud del Vatnajökull, esplorandone le molteplici diramazioni. Raggiungeremo la cittadina portuale di Höfn, dove visiteremo l’iconico promontorio di Stokksnes. Rientriamo al tramonto a jokulsarlòn, per fotografarlo in una delle spiagge più spettacolari al mondo, costellata di blocchi di ghiaccio dalle forme e dalle dimensioni più disparate, derivate dalla frantumazione degli Iceberg che dalla laguna prendono la via del mare, e che vengono spinti a riva dalle onde dell’Oceano Atlantico. Letteralmente un paradiso fotografico.

Cena, pernottamento in guesthouse, camera doppia con servizi in comune.

5 APRILE

Jokulsarlon – Skaftafell – Storamork

Colazione. Iniziamo il rientro verso la capitale. Visiteremo la laguna Fjallsarlòn. Nei pressi del parco Skaftafell faremo un trekking fino alla cascata Svartifoss (in caso di meteo sfavorevole nei giorni precedenti) LAddove a un primo passaggio il meteo fosse sfavorevole, avremo la possibilità di rivedere i luoghi visti lungo il percorso di andata con una luce migliore, oppure di esplorare ulteriormente altri luoghi forse meno noti, ma di uguale bellezza, di cui la costa Sud abbonda. Decideremo dove portarvi sulla base delle condizioni meteo e delle strade al momento del viaggio. Raggiungiamo Storamork in serata, con possibilità di osservare l’aurora boreale sopra la cascata Seljalandsfoss.

Cena, pernottamento in guesthouse, camera doppia con servizi privati.

6 APRILE

Vik – Penisola Reykjanes – Krisuvik – Gunnuhver – Reykjavik

Colazione. Rientrando verso la capitale Reykjavik, concludiamo il nostro viaggio in intima connessione con la natura visitando la penisola Reykjanes, che separa Reykjavik dall’aeroporto, e che offre le più variegate aree geotermiche del sud del paese, paragonabili solo a quelle che si trovano a nord nei pressi del Lago Myvatn. Vedrete la terra ribollire e avrete la sensazione di quanto esplosiva possa essere l’energia del nostro pianeta.

In serata ci ritroveremo a Reykjavik per l’ultima cena insieme prima di salutare questa terra straordinaria, che avrete visto nella sua veste più intima, quella invernale.

Cena libera. Pernottamento in hotel, stanze doppie con servizi privati.

7 APRILE

Reykjavík – aeroporto di Keflavik

Trasferimento all’aeroporto per il viaggio di rientro.

INFO SUPPLEMENTARI

Subtitle delle cose da sapere prima della partenza.

Quota di partecipazione: 2490 euro a persona

Il viaggio è garantito con un minimo di 6 e un massimo di 8 partecipanti

Al momento della prenotazione è richiesto il versamento di una caparra di 900 Euro. Il saldo di 1590 è richiesto 30 gg prima della partenza. Si suggerisce di acquistare il volo il prima possibile per evitare aumenti di tariffe delle compagnie aeree.

LA QUOTA COMPRENDE

Subtitle delle cose da sapere prima della partenza.

*Tutti i pernottamenti
*Trasferimento da e per l’aeroporto
*Trasporto per tutta la durata del viaggio su fuoristrada 4x4 (modello Landrover Defender)
*Autista professionista su ogni mezzo, e guida locale
*Workshop fotografico teorico-pratico a cura di Stefano Tiozzo
* Servizio di post-produzione su 3 foto a cura di Stefano Tiozzo
*Colazioni
*Tutte le cene tranne quelle a Reykjavík

LA QUOTA NON COMPRENDE

Subtitle delle cose da sapere prima della partenza.

*Volo internazionale da e per l’Italia
*Pranzi (previste soste in aree di servizio o piccoli centri abitati)
*Assicurazione individuale e assicurazione annullamento viaggio.
*Escursione facoltativa alle grotte di ghiaccio del Vatnajokull (prezzo indicativo 110 Euro, da confermarsi in base al cambio e al meteo in prossimità della partenza del viaggio e il giorno prima dell’escursione)
*Tutto quello non espressamente indicato ne “la quota comprende”

TOUR OPERATOR

ICEVISIT EHF

Il programma di seguito riportato corrisponde a un viaggio prodotto, organizzato e gestito in ogni suo aspetto dal Tour Operator Icevisit Ehf (Kt 671008 0220 Midkoti 1 – 851 Hella – www.icevisit.com ). I dettagli del viaggio sono riportati su questo sito in nome e per conto di Icevisit Ehf che sarà l’unico referente per le adesioni e il pagamento dei servizi di seguito riportati.

INFO E PRENOTAZIONI

Subtitle delle cose da sapere prima della partenza.

Privacy

5 + 4 =